Carrello 0

COME COMPORTARSI IN VACANZA PER RESTARE IN FORMA E NON PERDERE LA LINEA

Estate, sole, caldo : tempo di vacanze e relax.

Il momento più atteso dell’anno è finalmente arrivato e pochi giorni di lavoro vi separano  dal mare o dalla località dei vostri sogni, ma…ma sotto sotto c’è un tarlo che vi assilla piano ma costantemente.

Da una parte il desiderio di godervi le ferie, mangiare bene, riposarvi, staccare la spina sotto ogni punto di vista e dall’altra il timore di rovinare il lavoro fatto durante l’anno o tornare a casa ancora più “pesanti” e fuori forma.

E allora cosa fare? Come comportarsi per non fare troppe rinunce e per ritornare a lavoro davvero più rilassati ed in una condizione di benessere ?

Vi lasciamo 7 semplici consigli:

-MUOVETEVI DI PIU’ E MANTENETEVI ATTIVI. E’ vero, siete in vacanza e non avete voglia di andare in palestra o correre una mezza maratona sotto il sole cocente, ma le occasioni per fare un po’ di moto e divertirsi non mancano! Approfittate per fare qualche passeggiata sul bagnasciuga, per nuotare, per uscire in bici ,per visitare il centro della città o andare a ballare.  Infine preferite le scale all’ascensore sempre affollato degli hotel.

-BEVETE TANTA ACQUA. Con il caldo la sudorazione aumenta, e si perdono la maggior parte dei sali minerali indispensabili per restare in forma. Bere almeno 2 litri di acqua minerale fresca (anche arricchita con sali minerali quali potassio e magnesio) al giorno è il primo dei rimedi e risulta essere utile anche per sopprimere la fame nervosa e la voglia di stuzzicare. Provate anche tisane alla frutta e  tè verde freddo senza l’aggiunta di zuccheri.

-BEVETE CENTRIFUGATI DI FRUTTA E VERDURA .l’estate ci porta anche tanti colori e sapori con frutta e verdura fresche e ricche di vitamine. Perché non provare allora a sostituire le bevande zuccherine e spuntini  con questi deliziosi e genuini centrifugati?

-LIMITATE BEVANDE ALCOLICHE ED ANALCOLICHE.  L’alcol sicuramente non è un alleato della linea, ma preferire le bevande analcoliche non è di certo la scelta ottimale. Spesso infatti, la quantità di zuccheri e di calorie risulta essere addirittura superiore! Questo non è un invito a optare per una birra ghiacciata o un cocktail superalcolico bensì a seguire i consigli precedenti.

-OPTATE PER UN PRANZO LEGGERO E FATE SPUNTINI CONTENUTI :Se avete in programma di mangiare un pasto abbondante e sfizioso a cena, evitate cibi pesanti e abbuffate nel resto della giornata. Consumate un pranzo leggero a base di verdure e proteine derivanti da carne o  pesce magri cotti alla griglia o a vapore. Evitate comunque di arrivare a cena eccessivamente affamati facendo piccoli spuntini a base di frutta acquosa, centrifugati ed eventualmente uno shaker proteico per smorzare la fame.

-FATE ATTENZIONE AI BUFFET: Il buffet è un’arma a doppio taglio e spesso si tende ad esagerare perdendo di vista la quantità di cibo ingerito. Un piccolo consiglio che vi diamo è quello di usare piatti piccoli e di cominciare a servirvi dalle insalate e dalle verdure: Il piatto si riempirà e anche voi vi sazierete prima grazie alle fibre contenute in questi alimenti.

-PROGRAMMATE E CONCEDETEVI UNO SFIZIO GIORNALIERO: Siamo in vacanza e dopotutto è giusto concedersi qualche peccato di gola anche se non si è stati esattamente rigorosi e a dieta tutto l’anno. Concedetevi perciò  uno “sgarro” contenuto al giorno che può essere un gelato, una fettina di torta, lo snack preferito, una pizza o un buon bicchiere di vino. Al termine della vacanza avrete soddisfatto tutte le vostre voglie senza aver fatto schizzare l’ago della bilancia.

Buone vacanze!



Vecchi Post Post recenti


Lascia un commento...

Attenzione, i commenti devono essere approvati prima della loro pubblicazione.