Carrello 0

5 IDEE SEMPLICI E VELOCI PER CUCINARE IL PETTO DI POLLO

Il tuo regime alimentare prevede quotidianamente il petto di pollo come fonte proteica, ma sei stufo e annoiato di mangiarlo sempre alla griglia?
Se desideri variare la tua cucina e al contempo soddisfare il palato dai un occhio a queste semplici ricette.

 

-SPIEDINI DI POLLO CON POMODORI, ZUCCHINE E PEPERONI

-HAMBURGER DI POLLO CON SALVIA E SEMI DI SESAMO

-PETTO DI POLLO IN SALSA AL CURRY

-INVOLTINI DI POLLO CON SPINACI E PARMIGIANO

-POLLO ALLA SORRENTINA

 

SPIEDINI DI POLLO CON POMODORI, ZUCCHINE E PEPERONI

 INGREDIENTI:

-petto di pollo

-pomodori,zucchine,peperoni

-prosciutto crudo o speck magro

-rosmarino

-sale e pepe

Taglia a cubetti il petto di pollo; lava le verdure e tagliale a rondelle e cubetti.
Avvolgi ogni cubo di pollo in una fetta di prosciutto crudo sgrassato ed infila tra loro una cimetta di rosmarino. Dopo aver sistemato lungo lo spiedino pollo e verdure, sistema gli spiedini su di una piastra antiaderente precedentemente riscaldata. Spolvera con sale e pepe.
Cuoci a fiamma bassa per circa 15 minuti.

 

HAMBURGER DI POLLO CON SALVIA E SEMI DI SESAMO

INGREDIENTI:

-petto di pollo

-salvia

-semi di sesamo

-sale e pepe

Taglia la carne a cubetti, passala nel tritacarne o mixer insieme alla salvia. Quando la carne è ben tritata aggiungi sale e pepe. Amalgama tutto nuovamente ed infine ricava gli hamburger. Cospargi entrambi i lati con i semi di sesamo e lascia cuocere in padella antiaderente per 10-15 minuti.

 

PETTO DI POLLO IN SALSA AL CURRY

INGREDIENTI:

-petto di pollo

-yogurt greco

-curry

-aglio,cipolla

-sale e pepe

Innanzitutto prepara la marinatura: mescola in una ciotola curry, sale, pepe e lo yogurt greco fino ad ottenere un composto uniforme e omogeneo.
A questo punto taglia il petto di pollo a cubetti di circa 1,5 cm e sistemalo all'interno della marinatura. Mescola il tutto, copri con della pellicola trasparente per alimenti e lascia marinare in frigorifero per un paio d'ore.
Trita  aglio e cipolla e lasciali appassire con un filo d’olio in un tegame. Unisci il pollo insieme alla marinatura e lascia cuocere per una decina di minuti.

 

INVOLTINI DI POLLO CON SPINACI E PARMIGIANO

INGREDIENTI:

-petto di pollo

-spinaci

-parmigiano

-sale e pepe

Lessa gli spinaci in poca acqua bollente.Una volta cotti, scolali bene eliminando tutta l’acqua, aggiungi sale e pepe a piacere ed infine sminuzzali finemente con un coltello.
Con un pestacarne batti leggermente le fettine di petto di pollo per renderle più sottili e regolari.
Inizia quindi a comporre gli involtini di pollo: poni su ogni fettina di carne un paio di cucchiai di spinaci lessati e delle scaglie di parmigiano distribuendoli bene su tutto il pollo.
Arrotola il pollo da un’estremità all’ altra fissandolo con uno stecchino, riponilo in una padella antiaderente con un po' di acqua e cuoci a fuoco lento per una ventina di minuti.

 

POLLO ALLA SORRENTINA

INGREDIENTI:

-PETTO DI POLLO

-PASSATA DI POMODORO

-MOZZARELLA LIGHT

-FARINA (DI AVENA/RISO/FRUMENTO)

-SCALOGNO

-BASILICO

-OLIO, SALE E PEPE

Prepara il sugo facendo cuocere in un tegame lo scalogno e la passata di pomodoro. Salare e pepare a piacere.
Taglia il petto a striscioline di circa 1 cm di spessore e poi in pezzi irregolari di circa 5 cm di lunghezza. Passa gli straccetti di pollo nella farina e cuocili in padella per 3-5minuti.
Una volta dorati, unisci il sugo di pomodoro e disponili in una pirofila.
Cospargi con qualche cubetto di mozzarella e delle foglie di basilico e lascia gratinare in forno per 5-8 minuti.

 



Vecchi Post Post recenti


Lascia un commento...

Attenzione, i commenti devono essere approvati prima della loro pubblicazione.